I vini

Barbera d'Asti "La Guerinotta"

Barbera d'Asti "La Guerinotta"

Il vitigno Barbera, uno dei più classici e coltivati vitigni piemontesi, dà origine ad uno dei vini rossi più completi: la Barbera.

La sua grande struttura in continua evoluzione insieme ad una piacevole freschezza e lieve tannicità lo rende uno dei vini particolarmente adatti all'invecchiamento.

Di colore rosso rubino tendente al granata con l'invecchiamento, ha sentori di viola, frutti di bosco, frutta rossa e spezie.

Trova il suo ideale abbinamento ai grandi piatti della tradizione piemontese, a carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Barbera d'Asti Superiore La Balzana

Barbera d'Asti Superiore "La Balzana"

È la fine evoluzione, in botti grandi di rovere di Slavonia, di una selezione di uve Barbera che hanno raggiunto un’ottimale livello di maturazione.

Di colore rosso rubino con riflessi granata ha sentori fruttati e ampi: ciliegie sotto spirito, prugne, tabacco, spezie e liquirizia.

Caratterizzato da tannini dolci ed evoluti, è fresco, persistente e di corpo.

È apprezzato l’abbinamento a brasati, arrosti e formaggi stagionati.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Brachetto d'Acqui

Brachetto d'Acqui

È un rosso aromatico dolce la cui massima espressione si ritrova nella zona viticola di Acqui Terme.

Di colore rosso rubino tenue, ha un aroma muschiato e di rosa molto fine e caratteristico.

Ha un sapore dolce e delicato, apprezzato anche come aperitivo.

Ideale il suo abbinamento a macedonie di frutta, in particolare di pesche e fragole.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Cortese Alto Monferrato "Cà d'Nucent"

Cortese Alto Monferrato "Cà d'Nucent"

Il Cortese è uno dei vitigni a bacca bianca più tradizionali del Monferrato; di colore giallo paglierino tenue, se consumato giovane esprime sentori delicati di fiori bianchi e frutta fresca.

Ottimo come aperitivo e per accompagnare antipasti di pesce.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata
Dolcetto d'Acqui "La Moschina"

Dolcetto d'Acqui "La Moschina"

Il Dolcetto, tradizionalmente diffuso in varie zone del Piemonte, è un vitigno originario della zona di Acqui.

Di colore rosso rubino intenso con sfumature violacee, ha un caratteristico profumo vinoso con sentori di prugna, ciliegia e frutti di bosco; un sapore asciutto, piacevolmente tannico con moderata acidità ed un finale tipicamente ammandorlato.

E' un vino a tutto pasto, si apprezza sin da giovane ed è particolarmente indicato il suo abbinamento con taglieri di salumi.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata
Dolcetto superiore "La Uéca"

Dolcetto superiore "La Uéca"

Il Dolcetto d’Acqui superiore è una differente interpretazione del classico Dolcetto d'Acqui, ottenuto da viti che maturano in maniera rapida mantenendo profumi giovani ed equilibrio.

Di colore rosso rubino brillante, ha un sapore tipicamente asciutto. Il profumo è caratterizzato da ciliegia, fragola ed una leggero speziato.

Il sorso è invitante e fresco con una piacevole strutture caratterizzata da inconsueta eleganza.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata
Temperatura di servizio
16-18°C
Freisa "La Gilarda"

Freisa "La Gilarda"

La Freisa è un classico vitigno piemontese diventato ormai raro nel Monferrato; di colore rosso rubino intenso con riflessi porpora, ha sentori di lampone e frutta rossa ed una delicata nota speziata, un'ottima struttura caratterizzata da una piacevole nota tannica.

È particolarmente piacevole il suo abbinamento a taglieri di salumi, primi piatti al ragù ed arrosti.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata
Moscato d'Asti

Moscato d'Asti

È ottenuto da uve che hanno raggiunto una completa maturazione con un elevato contenuto aromatico e zuccherino.

Di colore giallo paglierino con riflessi dorati, ha una lieve effervescenza naturale.

È dolce, intenso, con sentori caratteristici e fragranti di frutta quali albicocca, ananas, pesche e di erbe aromatiche.

È ideale l’abbinamento con piccola pasticceria, ottimo con zabaione.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Piemonte Albarossa

Piemonte Albarossa

Il vitigno Albarossa è un incrocio Nebbiolo di Dronero (Chatus) per Barbera studiato nel 1938 dal prof. Dalmasso e sperimentato dopo circa sessant'anni alla Tenuta Cannona (Centro Sperimentale Vitivinicolo della Regione Piemonte). 

Di colore rosso rubino carico, ha un intenso sentore di frutti rossi, spezie ed una caratteristica nota vegetale. Ha una potente struttura, caratterizzata da una piacevole freschezza, giusta vena tannica, grande morbidezza ed ottima persistenza.

Si consiglia l'abbinamento ai grandi piatti della tradizione italiana.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata
Piemonte Rosato "La Vedova"

Piemonte Rosato "La Vedova"

Ottenuto dalla vinificazione in bianco di uve Dolcetto, ha un colore rosa tenue, sentori fruttati di fragole e lamponi, lievemente speziati.

Al gusto è piacevole, fresco e con giusto tannino.

Ottimo come aperitivo è un vino a tutto pasto per piatti leggeri o a base di pesce.

Categoria
Denominazione di Origine Controllata
Temperatura di servizio
12-14°C